I tuoi risultati di ricerca

Conoscere il mercato immobiliare di Chieri

Pubblicato da Gianluca Tabis sopra Febbraio 21, 2024
0

Ti sei mai chiesto quali sono i fattori chiave che plasmano questo settore? Sei curioso di scoprire i numeri di riferimento che interessano venditori e acquirenti? Che tu sia un potenziale acquirente alle prime armi, un investitore navigato o semplicemente desideroso di conoscere le dinamiche del mercato immobiliare di Chieri, questo articolo ti offre spunti preziosi.

Il mercato immobiliare di Chieri è sempre stato un settore in grado di trainare l’economia di un territorio e di evidenziarne e raccontarne in profondità lo stato di salute. Dovendo esprimere un “giudizio clinico” in relazione alla condizione del mercato immobiliare chierese, possiamo dire con certezza che ci troviamo di fronte ad un paziente che gode di buona salute.

Qui di seguito alcuni dati per inquadrare il territorio, la sua urbanizzazione e le condizioni socio-economiche. Informazioni utili per comprendere le condizioni del mercato immobiliare chierese.

Il territorio e l’urbanizzazione

Il Comune di Chieri ha una popolazione di 36.958 abitanti (dato riferito all’anno 2021), e la sua estensione territoriale è di 54.2 kmq. L’urbanizzazione comunale conta 6.062 edifici ed il grado di urbanizzazione è medio alto (111.8 fabbricati/kmq) così come la densità abitativa (675.2 abitanti/kmq).

Lo sviluppo residenziale

L’epoca di costruzione degli edifici nel territorio comunale è così ripartita: il 50% è antecedente al 1945; il 37% è compresa tra il 1945 e il 1990; il 13% è compresa tra il 1990 e il 2011.

Le abitazioni sono 17.040, l’incidenza di abitazioni vuote o di seconde case è molto bassa (9,63%). La dimensione media di un’abitazione è di 112.4 mq e le abitazioni di proprietà sono il 65% delle unità immobiliari presenti (media nazionale 77%). La disponibilità di abitazione per abitante è medio bassa (0,55 abitazioni per abitante).

Condizioni socio-economiche

Abitanti e andamento demografico

Le tendenze demografiche possono avere un’influenza significativa sulla domanda a lungo termine di immobili, in particolare per gli immobili residenziali. Per questo motivo è fondamentale prendere in considerazione i fattori demografici quando si valuta lo stato del mercato immobiliare. A tal proposito è bene sapere che il Comune di Chieri nel 2021 contava 36.958 abitanti contro i 35.962 del 2011, quindi si rileva un andamento demografico in leggera espansione (2.77%).

Famiglie

In base alla dimensione media del nucleo familiare, è possibile determinare la superficie dell’immobile più adatta alla popolazione. Nello specifico Chieri conta 16.446 famiglie e la dimensione media del nucleo familiare è di 2.19 componenti.

Anzianità e istruzione

L’aumento dell’età media implica una diminuzione della domanda di acquisto della prima casa. Il maggior numero di compravendite riferite alla prima casa avviene da parte di persone in età compresa tra i 35 ed i 45 anni, seguiti da una fascia di età compresa tra i 22 ed i 34 anni. In Chieri il livello di anzianità della cittadinanza è medio (22% oltre 65 anni).

Il dettaglio delle fasce di età dei residenti: 18,8% minori di 18 anni; 22% tra i 19 e 64 anni; 59.2% oltre i 65 anni.

I proprietari mostrano un comportamento discordante nella valutazione dei loro immobili. La valutazione è adeguata al rialzo in caso di aumento dei prezzi; tuttavia, non avviene un ribasso in caso di potenziali perdite rispetto al valore di acquisto. Questa tendenza, causata da una naturale avversione alle perdite, è particolarmente accentuata nelle famiglie con un livello di istruzione inferiore. Al riguardo il livello di istruzione nel territorio chierese è superiore alla media (40.6% diplomati o laureati), vediamolo nel dettaglio: 31.8% scuola primaria o scuola elementare; 27.5% scuola secondaria di primo grado o scuola media inferiore; 40.6% laureati o diplomati.

Livello reddituale

Il livello di reddito ha un’incidenza rilevante sulle aspettative medie da parte della popolazione residente in merito alle qualità costruttive degli edifici e al grado di finitura delle singole unità immobiliari. Il reddito medio annuo del cittadino chierese si attesta sui 21.533 €. L’incidenza di reddito da pensione è media (38.5% del totale dei redditi).

Livello di occupazione

Il mercato immobiliare di Chieri risente del dato occupazionale e della precarietà lavorativa. Questi fattori influiscono sulla propensione all’acquisto e sulla facilità di accesso ad un mutuo. Nel Comune di Chieri il livello di occupazione è medio, la percentuale di disoccupati è del 9,1% della cittadinanza.

Vivacità del mercato immobiliare di Chieri

Il mercato immobiliare della città di Chieri ha un’alta dinamicità del comparto residenziale. Il rapporto fra il numero di abitazioni vendute negli ultimi 12 mesi rispetto al numero totale di abitazioni presenti nel Comune, comparato rispetto alla media nazionale, ci restituisce questo dato: nel 2022 sono state vendute il 3,21% di 17.040 abitazioni presenti nel Comune.

Andamento delle quotazioni

  • la quotazione media nell’ambito residenziale (abitazioni) si attesta a 1.196,34 €/mq (+28.78% rispetto alla media provinciale) +1.09% annuo
  • la quotazione media nel settore commerciale (negozi) si attesta a 960,20 €/mq (+39.56% rispetto alla media provinciale) -3.38% annuo
  • la quotazione media relativa alle pertinenze (box auto) si attesta a 673,50 €/mq (+13.07% rispetto alla media provinciale) -0.59% annuo

Andamento compravendite (dati riferiti all’anno 2021)

  • 546 vendite residenziali (+38.27% annuo)
  • 105 vendite non residenziali (+38% annuo)
  • 576 vendite pertinenziali (+51,66% annuo)

Consigli per orientarsi nel mercato immobiliare di Chieri:

  • Rivolgiti ad un agente immobiliare che conosca a fondo il mercato immobiliare chierese e che possa fornirti un’assistenza personalizzata durante tutto il processo di compravendita.
  • Preparati ad agire rapidamente, perché gli immobili a Chieri tendono a vendersi in breve tempo a causa di una buona domanda.

In conclusione, il mercato immobiliare di Chieri, nonostante fattori esterni come gli scenari macroeconomici, l’aumento dei tassi di interesse e l’inflazione, continua ad offrire numerose opportunità. Comprendendo i fattori chiave che guidano il mercato immobiliare chierese, dotandoti delle giuste conoscenze e risorse, potrai trovare la tua casa a Chieri o la giusta opportunità di investimento.

Confronto immobili